Come pianificare le tappe

Cartina. Anche di carta se siete anziani come me. E se ne avete, tirate fuori le vecchie guide Michelin, o gli atlanti del Touring Club. E le vecchie foto di quando avete attraversato l’Italia in 127 nel 1980 … no eh? ve l’ho detto che sono anziano.

Contate che si possono fare 200km di media in un giorno. Ma si può arrivare, all’occorrenza e senza particolari drammi, anche a 300. Occhio però che non tutti i chilometri sono uguali.

Sull’Appennino, o sulla Sila, la nostra apina rallenta molto! ogni tanto vi sembrerà di dover scendere a spingerla. Ma no, non è così. Va ovunque! Schermata 2016-05-16 alle 16.58.47

La domanda più importante però è: che cosa voglio vedere? sceglietevi due o tre cose che davvero volete vedere e intorno a quelle costruite il vostro percorso. L’Italia è tutta bella! e lo sono anche Spagna e Francia! Per cui non avete che l’imbarazzo della scelta!

e ricordateSchermata 2016-05-16 alle 16.58.13vi: 200km di media, 300 all’occorrenza.

Aggiungo anche qualche immagine di cartine tratte dai localizzato GPS … così vi fate un’idea!

Schermata 2016-05-17 alle 09.54.40

 

 

Alberto